FANDOM


Marvel
Età 17 (film)
Occupazione Tributo Favorito
Casa Distretto 1
Genere Maschio
Altezza 185 cm (film)
190 cm (Hunger Games - I Tributi)
Arma Lancia
Kukri (film)
Destino Deceduto
Apparizioni Hunger Games
Menzionato La ragazza di fuoco
Interpretato da Jack Qaid

Marvel è un antagonista minore in Hunger Games. Era il tributo maschile del Distretto 1 nei 74esimi Hunger Games e un membro dei Tributi Favoriti.

BiografiaModifica

Marvel nacque nel Distretto 1, uno dei distretti più ricchi di Panem e si allenò per la maggior parte della sua vita per gli Hunger Games, specializzandosi nell'uso delle lance. Durante i 74esimi Hunger Games, lui e Lux, la sua compagna di distretto erano membri dei Tributi Favoriti. Marvel e Lux erano i Favoriti più deboli. Tuttavia, nei giochi Marvel riuscì a sfuggire agli Aghi Inseguitori, mentre Lux morì Inoltre le sue probabilità di vincita erano le stesse di Clove. Quindi Marvel era il terzo Favorito più forte, dopo Cato e Clove.

74esimi Hunger GamesModifica

Essendo stato un Tributo Favorito, Marvel era spietato, arrogante e molto sicuro di sé e uccise molti tributi.

Parata dei TributiModifica

Durante la cerimonia di apertura, Marvel e Lux indossavano tuniche dipinte di argento; nel film invece indossavano degli abiti rosa/fucsia ricoperti di paillettes e piume, rappresentanti i prodotti del loro Distretto (Distretto 1: Oggetti di Lusso).

AllenamentoModifica

Marvel mostrò grandi qualità nel combattere e nel tirare lance, che lo rendevano letale anche a distanza. Quando la ragazza del Distretto 3  cadde durante un'esercitazione, lui e gli altri Favoriti risero di lei. Durante la sessione di allenamento, vide la debolezza di Peeta, e lo guardò come un "pasto", ridendo di lui. Quando Peeta rivelò la sua vera forza, rimase letteralmente a bocca aperta. Marvel ricevette un punteggio pari a 9 nella sessione privata con gli Strateghi. Marvel mostrò la stessa arroganza di tutti i Favoriti, ma senza quella "disciplina spietata" di Cato e Clove (probabilmente perché i due provenivano dal Distretto 2, che contribuisce al reparto militare di Capitol City). Comunque, a differenza della sua compagna di distretto, era veramente addestrato nell'utilizzo di un'arma specifica: la lancia.

IntervistaModifica

Durante la sua intervista con Caesar Flickerman, indossava un completo blu (giacca e pantaloni) e provò a risultare simpatico e divertente agli abitanti di Capitol City, per accaparrarsi sponsor.

Bagno di sangue alla CornucopiaModifica

Il suo piedistallo era posizionato tra quelli di Clove e Katniss. Quando iniziarono i giochi, corse verso la Cornucopia per partecipare al bagno di sangue, come i suoi compagni Favoriti, riuscendo a raccogliere un kukri (coltello ricurvo). Si accorse del ragazzo del Distretto 8, gli tagliò la gola e lo pugnalò più volte con l'arma. Vide Lux uccidere la ragazza del Distretto 6, poi notò il ragazzo del Distretto 10 e i due cominciarono a lottare. Interruppe la lotta tra il ragazzo del Distretto 3 e la ragazza del Distretto 7. Il ragazzo del Distretto 3 lo attacò con un'ascia, ma venne sconfiitto. Poi notò la ragazza del Distretto 7, così la inseguì e la uccise con una lancia.

AllenzaModifica

Marvel formò un'alleanza con Lux, Cato, Clove, Peeta, il ragazzo del Distretto 3 e la ragazza del Distretto 4 (libro) formando il gruppo dei Tributi Favoriti. Si è poi alleato, insieme al gruppo, con Peeta, il tributo maschio del Distretto 3 e il tributo femmina del Distretto 4 (nel libro). Marvel ha aiutato i suoi compagni a inseguire Katniss Everdeen su un albero. Nel film è lui il primo ad accorgersi della ragazza tributo del Distretto 12, e a dare la notizia ai suoi compagni. Dopo l'evento con gli Aghi Inseguitori, hanno cominciato a dare la caccia ad altri tributi. Quando le provviste sono saltate in aria, i Favoriti sono tornati alla Cornucopia e Marvel ha visto Cato uccidere il ragazzo del Distretto 3. Insieme a Clove hanno calmato Cato ed hanno atteso la sera per vedere il volto del tributo morto durante l'esplosione delle provviste. Quando si sono accorti che invece non era morto nessuno, sono tornati a dare la caccia ai tributi.

MorteModifica

Marvel ha realizzato una trappola e Rue, tributo del Distretto 11, l'ha attivata. Intanto lui stava cercando Katniss. Dopo aver sentito le prima urla di Rue è accorso sul posto e gli ha tirato una lancia nel petto. Katniss di rimando ha scoccato la freccia e ha raggiunto il collo di Marvel (nel libro), facendolo sanguinare a morte. Nel film, invece, Katniss scocca la freccia e lo colpisce nel petto, uccidendolo sul colpo. Marvel si è classificato 8° sui 24 tributi.

CuriositàModifica

  • Le sue possibilità di vittoria erano 1-5, come Clove, tributo femmina del Distretto 2.
  • Di tutti i tributi del suo Distretto, Marvel è quello che si classificato più alto (8°). Glimmer 12°, Gloss 11° e Cashmere 10°.
  • Il colpo di cannone per la morte di Marvel non si sente nel film.
  • Marvel appare nel film Hunger Games: La Ragazza Di Fuoco.
  • Nel film viene mostrato che ha 17 anni e pesa 75 kg.
  • Lui, Glimmer e Gloss sono stati tutti uccisi da Katniss.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.